25 July 2017

Boca torna alla vittoria

Domenica 29 agosto 2010

Vi ricordate di Claudio Borghi, il talento dell’Argentinos Juniors voluto da Berlusconi al Milan, ma parcheggiato da Sacchi al Como? Era il 1987, primo anno di Arrigo al Milan, e si potevano ingaggiare solamente due stranieri e il tecnico gli preferì Gullit e Van Basten; l’anno successivo arrivò Rijkaard e il povero Borghi tornò in America Latina. Ora ha forse il doppio dei chili di quando giocava ed è allenatore: Colo Colo (Cile), Independiente, Argentinos per passare poi al Boca in questa stagione.

L’inizio era stato uno dei più disastrosi degli ultimi anni: un punto in tre partite. Con Riquelme ancora fuori, oggi Boca è riuscito a sconfiggere per 2-1 Vélez Sársfield con la terza rete in tre partite di Luca Viatri che ha salvato così la panchina del Bichi Borghi. La Bombonera è tornata a pulsare come il grande cuore dei suoi tifosi.

Lascia un commento

*