26 July 2017

Come ci si aspettava, Benítez esonerato. Arriva Leonardo

Sabato 25 dicembre 2010

Come era nell’aria, Rafa Benítez non è più allenatore dell’Inter. Fatale gli è stato lo sfogo di Abu Dhabi, avvenuto peraltro solo dopo la conquista del Mondiale per club.

Delusione per il comportamento di Moratti che ha abortito il suo nuovo progetto dopo soli sei mesi, anche se è vero che la situazione era ormai insostenibile. La separazione è stata consensuale, ma sembra ci siano ancora dei dettagli da definire sulla buonuscita per lo spagnolo.

Oggi è arrivato il secondo annuncio, ormai atteso: Leonardo (ex allenatore del Milan) è il nuovo tecnico dei nerazzurri.

Non me l’aspettavo. La stima per Leonardo come persona e giocatore è intatta ma Leo sembra ancora inesperto per gestire un gruppo complicato come quello interista, soprattutto dopo i tumulti del post Mourinho. Una bella scommessa.

Comments

  1. non sono interista ma vorrei sapere da uno di loro cosa ne pensa dell’arrivo sulla loro panchina in un momento così delicato di una bandiera rossonera come leonardo. capisco che il calcio non è più quello di una volta ma…sto moratti…mi sembra tornato agli anni 90 con i rocamboleschi e repentini cambi di allenatori. da osservatore neutrale non ho dimenticato come fece fuori quel gentiluomo (troppo) di gigi simoni nonostante la vittoria 3-1 col real madrid. vabè, volevo un pò ravvivare il dibattito.LR

  2. ciao Ale

    Sembra che la estrela vermelha abbia acquistato l’attacante Cristian Borja, un colombiano cugino di Renteria. Il curioso é che Borja sia stato lanciato sul calcio professionistico da una Grandissima ma sconoscuita squadra di Caxias do sul, a Ser Caxias. E stato dato in prestito al Flamengo a meta anno e lui é riuscito a non segnare nessuna rete in sei mesi! Ma il grande Pet( il giocatore straniero piu popolare della storia del calcio brasiliano) lo ha consigliato ai Serbi.
    Auguri per il nuovo anno e scrivimi per raccontare come va in South Sudan.

    Ciao

Lascia un commento

*