26 March 2017

Disastro in Europa, dal 2012 l’Italia perderà una squadra in Champions

Domenica 27 febbraio 2011

Nel turno infrasettimanale abbiamo assistito a un turno europeo nuovamente disastroso per le squadre italiane.

Dopo le sconfitte di Roma e Milan, anche l’Inter ha perso in casa contro il Bayern con una rete proprio al 90’ di Mario Gómez, frutto di un erroraccio di Júlio Cèsar e a una disattenzione della difesa. A completare il tragico panorama, il Napoli è stato eliminato dall’Europa League dal Villareal. La Germania ha ampiamente superato l’Italia nella speciale classifica del coefficiente UEFA che regola il numero di squadre di ogni paese che possono partecipare alle coppe europee. Questo significa che dal 2012 il nostro campionato si troverà con una squadra in meno in Champions: due club direttamente e uno ai preliminari. Disastro.

L’Inghilterra rimane prima e la Spagna seconda.

Comments

  1. Francesco Brollo says:

    Bella stronzata quella della Spagna, che guadagna punti grazie a nazionale Barca e Real ma che dalla terza in poi vale come una bassa classifica italiana!!! Mah.

Lascia un commento

*