25 July 2017

Il Barça espugna la “Catedral”. Passo falso del solito, grigio Madrid. Il Barça vince derbi e Supercoppa del basket

Domenica 26 settembre 2010

Le squadre più importanti della Liga sono scese in campo ieri. Prima il solito, grigio Madrid non è stavolta aiutato dalla fortuna e viene bloccato su uno scialbo 0-0 sul campo del Levante, una delle squadre che lotteranno per la salvezza. Mourinho farebbe bene a pensare agli aspetti da migliorare in casa propria invece di attaccare gli altri (leggi il Barça), come è solito fare.

I blaugrana sono riusciti nella non facile impresa di espugnare la “Catedral” di Bilbao (che, insieme ad amici, dovrei visitare tra tre settimane), superando di un punto le merengues.

Durissima battaglia sotto la pioggia nell’ambiente infernale di “San Mamés” con l’Athletic che sicuramente non ha regalato niente. Nonostante questo e l’assenza di Messi, il Barça guidato da Xavi, Busquets e Pedro ha controllato il gioco ma nel 1t ha avuto tre occasioni con un palo di Villa senza riuscire a trovare la via della rete. Già al 33’ il difensore Amorebieta è stato espulso per un’entrataccia su Iniesta (anche se non era assassina come quella di Újfalusi). Nella ripresa, dopo un palo esterno dell’Athletic con Javi Martínez è arrivato il gol del Barça, con Keita su assist di Villa. Dopo un altro palo di Iniesta, il raddoppio con un tiro di Xavi deviato da un difensore. Finale convulso: all’86’ viene espulso Villa per un fallo di reazione, al 90’ De Marcos ha accorciato le distanze e al 92’ Busquets ha segnato il definitivo 1-3 in contropiede.

http://www.youtube.com/watch?v=Fikt9Syh_hE

Dopo aver venduto i suoi gioielli Villa e Silva, il sorprendente Valencia (0-2 a Gijón) è primo con 13 punti davanti al Barça (12) e Madrid (11).

Intanto venerdì a Vitoria/Gasteiz nella semifinale di Supercoppa spagnola di basket, il (Regal) Barça di Rubio e Navarro ha asfaltato il Real Madrid per 89 a 55. Il Barça ha poi vinto il trofeo sconfiggendo sabato in finale il (Power Electronics) Valencia per 83 a 63. Juan Carlos Navarro (22 punti e 5 rimbalzi) è stato scelto come MVP.

Lascia un commento

*