27 July 2017

Adéus José

Venerdì 18 giugno

Stavolta un triste messaggio che esula dal calcio. Oggi è morto José Saramago, aveva 87 anni. Per lunghi decenni si è atteso un Premio Nobel per la letteratura di lingua portoghese e alla fine, nel 1998, l’Accademia Svedese, scelse lui, un eretico, ateo e comunista.

Lo avevo intervistato proprio in quegli anni a Barcelona, come sempre guardato a vista dalla sua ultima moglie (e traduttrice in castigliano), Pilar Del Río. Insieme a lei viveva ormai da tempo in un autoesilio a Lanzarote, per i litigi con il governo portoghese seguite alla pubblicazione del suo polemico romanzo O Evangelho Segundo Jesus Cristo (1991).

Adéus José, ci mancherai.

Lascia un commento

*