30 March 2017

Il Ponte sulla Drina

Višegrad, sabato 18 luglio

Come consigliavo ad un amico prima di partire, in cima alle letture Balkan obbligatorie c’è Il Ponte sulla Drina.

visegrad - il ponte sulla drina

A Višegrad, nella Republika Srpska, proprio vicino alla frontiera con la Serbia, sorge una delle meraviglie della regione. Si tratta di un ponte massiccio e stupendo costruito dai turchi nel secolo XVI, voluto dal Gran Visir Mehmed Paša Sokolović e costruito dall’architetto Sinan [si veda la storia]. Andrić racconta in modo affascinante la vita della regione dal momento della costruzione del ponte (vero protagonista del libro) durante la dominazione turca fino alla Prima Guerra Mondiale e grazie al suo romanzo divenne il primo, unico e ultimo premio Nobel jugoslavo.

Andrić era nato a Travnik, in Bosnia centrale, regione in cui sono ancora più forti le tracce della dominazione turca. Nella bella cittadina esiste ancora un museo nella casa natale dello scrittore, anche se sempre più piccolo visto che la sua figura è invisa ai nazionalisti musulmani. Lì, solo nel ristorante Plava Voda, si può gustare il caffé alla turca preparato in un modo molto speciale, come piaceva ad Andrić. Viene servito densissimo, nel classico pentolino individuale, con un biscotto ed una sigaretta.

travnik1

Ora a Višegrad non ci sono più musulmani bosniaci e a Travnik non ci sono più serbi.

Trackbacks

  1. […] da Sokolović tra İstanbul e nei Balkani, c’è anche il famoso Ponte sulla Drina di Višegrad [si veda la storia in questo blog], non lontano da dove Bajica era nato. Costruito proprio da Sinan con 11 eleganti arcate su quasi […]

Lascia un commento

*