30 March 2017

La guerra è iniziata al Maksimir, su Fútbologia

Sabato 23 marzo 2013

Grazie alla partita di ieri a Zagabria tra Croazia e Serbia, valevole per le qualificazioni ai Mondiali brasiliani del prossimo anno, si è momentaneamente destato l’interesse per le vicende balcaniche di cui, ormai da tempo, nessun mezzo di comunicazione parla più. Da domani, poi, i Balcani torneranno come sempre nell’oblio.

130323 La guerra è iniziata al Maksimir Futbologia

Su Fútbologia è appena uscito un mio pezzo che ripercorre alcune vicende storiche fútbologico-balcaniche, da un’angolatura forse diversa rispetto agli articoli usciti sulla stampa italiana in questi giorni.

Lo si può trovare cliccando qui.

Fútbologia, lanciata tra gli altri dal collettivo di scrittori Wu Ming, è un’iniziativa per parlare (e scrivere e leggere) di calcio in modo diverso. Oltre al blog che raccoglie analisi, recensioni, reportage e racconti, i nostri hanno organizzato interessante convegno tenutosi a Bologna a novembre, sotto la protezione di São Pedrinho (qui il racconto).

Gli altri miei articoli precedentemente pubblicati sul Blog di Fútbologia:

– La Crvena Zvezda, vent’anni fa

– Il “National Football Museum” di Manchester

– L’evoluzione del Clásico e il Barça come fenomeno glocale

– L’emozione di Anfield

– La passione per il Celtic

– Un anno senza Sócrates (in due parti)

– Il cugino carnico di Iniesta

– I sessant’anni di Zico (in due parti)

Buona lettura.

Lascia un commento

*