21 July 2017

Zico compie sessant’anni: mio pezzo su Fútbologia

Lunedì 4 marzo 2013

Ieri domenica ricorreva il sessantesimo compleanno di Arthur Antunes Coimbra detto Zico, nato alle 7 di mattina del 3 marzo 1953 nella casa di rua Lucinda Barbosa numero 7, nel quartiere di Quintino Bocaiuva, a Rio de Janeiro.

130302 copertina Galo Futbologia

Per celebrare questa ricorrenza il blog di Fútbologia ha un pubblicato un mio pezzo in due puntate in cui si ripercorrono quei caldi giorni di inizio giugno di trent’anni fa quando il Galinho arrivò in Friuli, con qualche ricordo personale e molta Udinese.

Qui il collegamento con la prima puntata e qui la seconda.

Ricordo che Fútbologia, lanciata dal collettivo di scrittori Wu Ming, è un’iniziativa per parlare (e scrivere e leggere) di calcio in modo diverso. Oltre al blog che raccoglie analisi, recensioni, reportage e racconti, i nostri hanno organizzato interessante convegno tenutosi a Bologna a novembre, sotto la protezione di São Pedrinho (qui il racconto).

Gli altri miei articoli precedentemente pubblicati sul Blog di Fútbologia:

– La Crvena Zvezda, vent’anni fa

– Il “National Football Museum” di Manchester

– L’evoluzione del Clásico e il Barça come fenomeno glocale

– L’emozione di Anfield

– La passione per il Celtic

– Un anno senza Sócrates (in due parti)

– Il cugino carnico di Iniesta

Buona lettura.

Comments

  1. Miguel says:

    Complimenti: articolo molto bello e prezioso per chi, come me, per questioni anagrafiche, non ha vissuto quegli anni e quelle emozioni.
    Ora abbiamo i risultati ma a leggere le tue parole pare manchi l’entusiasmo che contraddistingueva quei campionati…
    Grazie!!

  2. biel e vonde!
    ero venuto qui per cercare un articolo sulla remuntada del Barça.
    dulà sestu? Hai mica intenzione di fare un salto a Zagreb per la partita di venerdì?
    mandi

Lascia un commento

*