22 October 2017

Una nefasta “trasferta” in casa e la speranza di un miracolo

Giovedì 29 agosto 2013

A seguito della “quasi” trasferta di Zenica, la scorsa settimana ho avuto una nefasta inaugurazione (personale) della stagione 2013/14 con l’Udinese.

[Read more…]

“Per caso”, a Zenica

Mercoledì 31 luglio 2013
Mi trovo nuovamente nei Balcani, facendo da guida ad alcuni amici in un (lungo) avvicinamento al festival di Guča, che anche quest’anno si terrà nel secondo finesettimana di agosto.

[Read more…]

L’Udinese sbanca “Anfield” in una storica serata (stavolta si!)

Venerdì 5 ottobre 2012

Chi l’avrebbe mai detto? Per la verità io non ero tra i tifosi che sono venuti fin quassù credendo a un’impresa del genere. In una serata che passerà sicuramente alla storia l’Udinese ha invece sbancato “Anfield Road” battendo per 2-3 il Liverpool nella sua tana. Il giorno dopo le emozioni sono ancora a fior di pelle. Essere tra il migliaio di friulani che hanno partecipato a questa memorabile trasferta è stato un sogno. Grazie ragazzi.  [Read more…]

A Liverpool, con emozione

Giovedì 4 ottobre 2012

È la mia terza volta a Liverpool, ma sicuramente la più sentita. Nelle altre occasioni infatti non ero venuto come stavolta a seguire la mia squadra impegnata nella storica partita di Europa League.  [Read more…]

Dalla noia totale alla speranza e all’eccitazione

Martedì 2 ottobre 2012

Domenica scorsa all’insolito orario di mezzogiorno e mezzo pochi “fortunati” hanno assistito a una delle partite più noiose che si ricordino. Per fortuna ora per l’Udinese si avvicina un incontro storico che andrà in scena giovedì ad Anfield, uno dei templi del calcio.

[Read more…]

L’Anži di Makhačkala, il peculiare avversario dell’Udinese

Martedì 18 settembre 2012

Nella terza di campionato l’Udinese ha finalmente cancellato lo zero in classifica, ma giovedì al “Friuli” si gioca già la prima partita del gironcino di Europa League contro un avversario a dir poco peculiare.

[Read more…]

L’Athletic non c’è, un Super Falcao regala la coppa ai colchoneros e i baschi piangono

Sabato 12 maggio 2012

Contrariamente alle attese l’Athletic Club non è neanche sceso in campo, almeno quello che aveva ben impressionato schiantando il Manchester United (sia all’andata che al ritorno) ed eliminando lo Schalke 04. Fin dall’inizio i baschi si sono rivelati nervosissimi, forse hanno sentito troppo la tensione a causa della loro giovane età. Ne ha approfittato l’Atlético Madrid ben messo in campo dal Cholo Simeone, guidato da uno straordinario Radamel Falcao ben assistito da Diego, che ha conquistato si potrebbe dire facilmente la sua seconda Europa League in tre anni. Molti dei giovani di Bielsa sono scoppiati in un pianto a dirotto.

[Read more…]

Fantastica atmosfera prima della finale di Europa League

Venerdì 11 maggio 2012

Fantastica l’atmosfera prima della finale, anche perché nessuno si sarebbe poi aspettato un simile risultato. I tifosi della capitale sono arrivati in massa con i charter il giorno stesso della partita, ma in giro si sono continuati a vedere soprattutto i baschi.

[Read more…]

Seratona con ambiente calcistico, un equivoco e ® L’orso di Terasa Doamnei

Mercoledì 9 maggio 2012

In attesa della finale tra i due Atletici di oggi, ieri sera Bucureşti/Bucarest ha vissuto un’invasione di tifosi in arrivo dalla Penisola Iberica, ma la gran parte erano (almeno per ora) dell’Athletic Club di Bilbao.

[Read more…]

Ho trovato i biglietti per la finale di Europa League: già a Bucureşti per l’Athletic

Martedì 8 maggio 2012

Già a marzo ero riuscito a comprare i biglietti per la finale di Europa League di domani attraverso il famigerato sorteggio dell’UEFA. Da tempo ci provavo ma questa è la prima volta che mi capita di essere estratto dopo anni di tentativi.

[Read more…]