22 September 2018

Jvari e Mtskheta

Jvari, martedì 18 agosto

Jvari church esterno 1

Dopo le reminescenze staliniane a Gori, la giornata prosegue tra il profano ed il sacro con la visita dell’antichissima chiesa di Jvari, per molti georgiani la più simbolica del paese.

[Read more…]

Gori a Gori

Gori, martedì 18 agosto

Gori a Gori

[Read more…]

Borjomi, l’embargo russo e il primo approccio con la Georgia

Borjomi, lunedì 17 agosto

Dopo la strada dissestata, passiamo Vale, la prima cittadina sul cammino, e continuiamo la discesa verso le valli sottostanti seguendo il fiume Mtkvari, lo stesso che passa poi per Tbilisi. Attraversiamo anche la località di Borjomi, immersa nel parco nazionale Borjomi Kharagauli e celeberrima in tutta l’Unione Sovietica: qui viene imbottigliata la più famosa acqua minerale dell’ex Impero, molto gasata e ricchissima in sali minerali.

acqua minerale Borjomi

[Read more…]

Ani, l’antica capitale armena

Ani, domenica 16 agosto 2009
Ani rovine Chiesa San Gregorio Illuminatore 1

Ci svegliamo a Doğubayazıt in una splendida mattina. Dall’ultimo piano del nostro alberghetto dove facciamo colazione godiamo di una nuova vista dell’Ararat, distante solo 15 km.

[Read more…]

La pozza mancata e ricordi di altre latitudini

Diyadin, sabato 15 agosto

Avevamo sentito parlare di una pozza d’acqua calda sulfurea in un villaggio a circa 50 km da Doğubayazıt, chiamato Diyadin.

Diyadin pozza calda geysir 1

[Read more…]

L’İshak-paşa Sarayı, un sogno avverato

Doğubayazıt, sabato 15 agosto

Dogubayazit Ishak-pasa Sarayi 7

[Read more…]

Verso Doğubayazıt e la visione dell’Ararat

Doğubayazıt, sabato 15 agosto

Monte Ararat da Dogubayazit 2

Dopo le località piene di turisti, di ragazzi occidentali con lo zaino e il treno in comodità, il viaggio vero e proprio inizia oggi.

[Read more…]