23 June 2017

In attesa di Serbia-Croazia

Venerdì 6 settembre 2013

Dopo una decina di ore di autobus sono arrivato a Belgrado per assistere alla partita Serbia-Croazia di stasera. Non si tratta già di un incontro vitale per le qualificazioni mondiali, visto che i padroni di casa sono praticamente eliminati da tempo. La Croazia invece mantiene intatte le possibilità di essere prima del gruppo.

[Read more…]

Nel caos amministrativo la Crvena Zvezda si aggiudica (finalmente) un derbi infuocato

Giovedì 22 novembre 2012

Pur in preda a grossi problemi economici ed amministrativi, la Crvena Zvezda è tornata a vincere un infuocato ed incerto derbi contro il Partizan, che mantiene comunque 5 punti di vantaggio sui biancorossi. Fantastica atmosfera sugli spalti.

[Read more…]

Stella Rossa 20 anni, Црвена Звезда 20 година

Mercoledì 22 giugno 2011

Lo scorso 29 maggio si sono compiuti 20 anni da quando la Crvena Zvezda, la Stella Rossa, si proclamò Campione d’Europa conquistando la Coppa Campioni allo stadio “San Nicola” di Bari. Con sommo piacere e sentita emozione posso affermare che quel giorno a Bari (e non solo), «io c’ero».

[Read more…]

Addii II: Pet(ković), il serbo più amato in Brasile, lascia il Flamengo e il calcio giocato

Lunedì 13 giugno 2011

Domenica scorsa, una settimana fa, un altro personaggio ha dato addio al calcio giocato e al Flamengo. Si tratta del serbo Dejan Petković. Anche se il suo nome non dirà molto al grande pubblico, rappresenta un caso unico in Brasile, quello di uno straniero diventato un idolo della Torcida del Flamengo, forse il più grande dopo il totem Zico, nonostante vi abbia giocato per soli 3 anni.

[Read more…]

La Zvezda vince il primo derbi dopo 3 anni ma il Partizan va in finale. 70 anni da (uno dei) bombardamenti di Beograd

Venerdì 8 aprile 2011

Mercoledì pomeriggio allo Stadio della Stella Rossa (altrimenti detto “Marakana”) si è disputato l’ennesimo derbi Zvezda-Partizan, la partita tra i due club più importanti del derelitto calcio serbo (e da tempo anche gli unici che possano chiamarsi tali).

[Read more…]

Prosinečki nuovo allenatore della Stella Rossa!!! Ricordo dell’indimenticabile Robi

Giovedì 9 dicembre 2010

Già domenica scorsa la notizia sembrava probabile. Robert Prosinečki era venuto al “Marakana” per assistere a Crvena Zvezda-Vojvodina e i giornali ci avevano ricamato sopra. Non era una coincidenza: questo pomeriggio l’annuncio ufficiale, il grande Robi è il nuovo allenatore della Stella Rossa e sostituisce Aleksandar Kristić. Si tratta di una notizia che ha del clamoroso visto che Prosinečki, terzo con la Croazia ai Mondiali di Francia 1998, è tornato solo recentemente in Serbia dopo quasi vent’anni. Quest’annuncio rappresenta anche un tuffo nella nostalgia per molte persone, tra le quali anche chi scrive.

[Read more…]

Fine dell’andata nel campionato serbo. Gli ultras del Partizan irrompono al “Marakana”

Giovedì 9 dicembre 2010

Nello scorso fine settimana si è concluso il girone d’andata del campionato serbo. Grazie all’ennesimo passo falso della Crvena Zvezda (2-2 in casa nel piccolo derby contro il Vojvodina, terzo in classifica), il Partizan (5-2 allo Sloboda Sevojno) porta a cinque punti la distanza sugli eterni rivali (40 a 35). I soliti crveno beli, sempre peggio: stavolta vincevano addirittura 2-0… La “Jelen Super Liga” (sic) riprenderà in primavera.

Ma la notizia del giorno è un’altra.

[Read more…]

Ore 13, derbi

Sabato 23 ottobre 2010

Oggi alle 13 al “Marakana” di Beograd va in onda la 139º edizione del cosiddetto večiti derbi (il grande derbi) tra Crvena Zvezda e Partizan.

 

[Read more…]

La Serbia silura Antić e ingaggia Pižon

Giovedì 16 settembre 2010

Ieri la Federazione Serba di Calcio (FSS) ha risolto il contratto con Radomir Antić. Questa decisione è arrivata dopo una lunghissima e pessima sapunica (così sono conosciute le telenovelas o soap opera in Serbia) durata parecchie puntate.

[Read more…]

Nebo se otvorilooooooo!!! I miracoli esistono

Nelson Mandela Bay Stadium, Port Elizabeth, venerdì 18 giugno

È stata una giornata storica. Solo con gli anni potremo ragionare in prospettiva a quello che è successo oggi e solo pochi potranno affermare «io c’ero».

[Read more…]