30 March 2017

Gli ultras serbi sono stati condannati per i fatti di Genova

Martedì 8 marzo 2011

3 anni e 3 mesi di carcere per Ivan Bogdanov. Questa la decisione del GIP di Genova Annalisa Giacalone per gli incidenti avvenuti a “Marassi” lo scorso 12 ottobre in occasione della partita Italia-Serbia.

Oltre alla sentenza che riguarda Ivan, il giudice ha anche confermato le condanne di tre anni per Nikola Kličković, di 2 anni e 8 mesi per Daniel Janjić e di 2 anni e 6 mesi per Srđan Jovetić.

Come riportato in precedenza, il 2 febbraio scorso altri quattro ultras avevano patteggiato la pena ottenendo che la condanna fosse sostituita con l’espulsione dall’Italia.

Qui il mio reportage su quella famigerata partita mai disputatasi, scritto probabilmente dall’unico italiano che si trovava nel settore di “Marassi” in cui erano ospitati i tifosi serbi.

Qui le reazioni del giorno dopo e qui alcune ulteriori considerazioni a qualche giorno di distanza.

Lascia un commento

*