27 November 2020

Davit Gareja e Sighnaghi

Kakheti, mercoledì 19 agosto

Davit Gareja panorama su Lavra 1

[Read more…]

Jvari e Mtskheta

Jvari, martedì 18 agosto

Jvari church esterno 1

Dopo le reminescenze staliniane a Gori, la giornata prosegue tra il profano ed il sacro con la visita dell’antichissima chiesa di Jvari, per molti georgiani la più simbolica del paese.

[Read more…]

Ani, l’antica capitale armena

Ani, domenica 16 agosto 2009
Ani rovine Chiesa San Gregorio Illuminatore 1

Ci svegliamo a Doğubayazıt in una splendida mattina. Dall’ultimo piano del nostro alberghetto dove facciamo colazione godiamo di una nuova vista dell’Ararat, distante solo 15 km.

[Read more…]

L’İshak-paşa Sarayı, un sogno avverato

Doğubayazıt, sabato 15 agosto

Dogubayazit Ishak-pasa Sarayi 7

[Read more…]

Il fascino di İstanbul / Costantinopoli / Bisanzio

İstanbul, martedì 11 agosto

Esistono città con una personalità talmente forte che camminando per le loro strade si ha la sensazione che non ci si potrebbe trovare in nessun altro posto al mondo. İstanbul, l’antica Bisanzio e poi Costantinopoli, è una delle città più affascinanti che conosca, il ponte, anche geografico, tra Europa ed Asia.

corno d'oro da galata

[Read more…]

Kustendorf e la Šarganska Osmica

Mećavnik, sabato 18 luglio

kustendorf1

Subito dopo Višegrad, appena passato il confine, si trovano due tra le località turistiche più visitate in Serbia. Questo il pezzo sull’apertura del villaggio di Kusturica.

[Read more…]

Dragi, Stari Most

Mostar , venerdì 17 luglio

mostar febbraio 1995

Ricordo quando nel febbraio 1995 arrivai per la prima volta a Mostar Est, accompagnando il mio amico Djako [questo il suo sito] che veniva a portare aiuti, rimasi a bocca aperta. I combattimenti infuriavano ancora in molte città e villaggi della Bosnia, ma da pochi mesi le armi tacevano a Mostar. La città si presentava profondamente divisa.

[Read more…]

Sarajevo ljubavi moja…

Sarajevo, mercoledì 15 luglio

treno rapido zagreb-sarajevo

Il treno da Zagreb per Sarajevo è segnalato come brzi, rapido, una denominazione che è rimasta solo nel nome. Alla fine, per arrivare da Udine a Sarajevo con i mezzi pubblici ho impiegato 17 ore e mezza!

[Read more…]